Riabilitare…

Cosa vuol dire riabilitare,o rieducare? Rendere il paziente capace di fare o dire qualcosa? Oppure ‘educarlo’ a ciò che gli nuoce o a ciò che lo rende più ‘sano’? …riabilitare per me è condurre il paziente verso una profonda conoscenza e valorizzazione della propria persona e conseguentemente delle proprie abilità, nel rispetto dell’innumerevole variabilità conferita alla specie umana. Continua a leggere