Ringraziamenti: Circolo Didattico “Giuseppe Ungaretti”.

Ecco i ringraziamenti da parte del 303° Circolo Didattico di Roma “Giuseppe Ungaretti” apparsi sul sito ufficiale della scuola 

Ringraziamo la Dottoressa Sonia Chialastri (logopedista e mamma di due nostri alunni) e la Dottoressa Valentina Guglielmi, sua collaboratrice, per lo svolgimento del corso “Come riconoscere i disturbi del linguaggio e di apprendimento nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria” rivolto ai docenti del nostro Circolo Didattico. Continua a leggere

Glossario

Autonomia: capacità di governarsi secondo le proprie leggi interne, cioè saper cosa fare, quando e come.

Competenze scolastiche: capacità legate all’apprendimento di lettura, scrittura e calcolo e alla gestione dell’andamento scolastico.

Comunicazione: operazione dinamica, tra due o più individui, in cui avviene uno scambio di informazioni che permette di modificare il punto di vista soggettivo iniziale.

Deficit: diminuzione, riduzione.

Demotivazione: perdere il senso e il gusto del ‘fare’. Può essere legato ai diversi ambiti della vita: scuola, famiglia, relazioni sociali…

Depersonalizzazione: non capire più ‘chi’ si è, inteso in senso non strettamente patologico, ma comportamentale.

Disabilità: condizione di chi presenta una difficoltà di interazione con l’ambiente sociale a causa di menomazioni psichiche o fisiche, o di patologie invalidanti.

Disturbo di apprendimento: disturbo che evidenzia difficoltà nell’imparare a leggere, scrivere, e nell’area logico-matematica.

Età geriatrica (o senile): periodo della vita successivo ai 65 anni.

Età pediatrica: periodo della vita che va da 0 a 14 anni.

GLH (Gruppo di Lavoro sull’Handicap): incontri operativi tra personale scolastico, medico e genitori del bambino che presenta disabilità certificate.

Linguaggio: facoltà verbale o gestuale di cui si servono gli uomini per comunicare ed esprimere, a sé stessi o agli altri, sentimenti, emozioni e pensieri.

Logopedia: scienza medica che si occupa della prevenzione e del trattamento riabilitativo delle patologie del linguaggio e della comunicazione in età pediatrica, adulta e geriatrica.

Logopedista:professionista sanitario che, a seguito di un percorso formativo universitario, acquisisce le competenze necessarie ad occuparsi di prevenzione e trattamento riabilitativo delle patologie del linguaggio e della comunicazione in età pediatrica, adulta e geriatrica.

Patologia: altro modo di definire la malattia.

Paziente: colui che si sottopone a cure mediche e/o riabilitative.

Riabilitazione (o rieducazione): scienza che si occupa della prevenzione e del recuperodelle abilità deficitarie.